Faccette

Di solito ogni clinico ha la sua idea, e la sua scuola con la quale sceglie il tipo di preparazione delle faccette, qui di seguito sono riportati i passaggi di una preparazione tipo per le faccette, ed in fondo gli spessori minimi da ricavare con la preparazione.
E’ di fondamentale importanza il posizionamento della preparazione mesio/distale, in quanto deve essere posizionata in modo che sia coperta con la ricostruzione, e non rimanga a vista.

Cosa ci occorre:
Per le faccette, ci serve il colore da raggiungere con la ricostruzione con relative foto, e il colore di dove partiamo, specialmente se parliamo di una faccetta.
Il colore di dove partiamo č il colore che ha il moncone esposto, e si prende anche con una scala a parte (Scala empress) questo colore, noi in laboratorio lo simuliano con dei compositi dedicati, e ci permette di controllare-verificare-colorare il risultato finale della faccetta con la stessa base che avete voi in bocca con il mocnone.
Un’aiuto decisamente importante č il cemento definitivo con cui si cementano le faccette, esistono in commercio alcuni kit che prevedono anche dei campioni prova prima della cementazione, al fine di ottimizzare il colore prima, e non avere sorprese dopo la cementazione.

PREPARAZIONE TIPO

iscruzione faccette

Faccette